Archivio mensile 31 Marzo 2020

Samsung S20 Ultra. La Samsung non si ferma mai!

Abbiamo già esaminato il fratello minore di questo device, il Samsung Galaxy S20 (clicca qui per andare all’articolo), ma ora vediamo insieme il nuovo dispositivo della famiglia Samsung: il Samsung Galaxy S20 Ultra. Scopriamolo insieme.

Specifiche Tecniche

GENERALI

Sistema OperativoAndroid 10 Samsung One UI 2.1
Dimensioni 166.9 x 76 x 8.8 mm
Peso 220 grammi
Resistenza all’acqua

RETE

SIM Nano – eSIM
HSPA+
LTE
5G
Max Upload Speed 3000 Mbps
Max Download Speed 7500 Mbps

DATI TECNICI

Processore 2x 2.73 GHz Mongoose M5 + 2x 2.4 GHz Cortex-A76 + 4x 1.9 GHz Cortex-A55
Chipset SAMSUNG Exynos 990
64 Bit
GPU Mali-G77 MP11
RAM 12 GB
Memoria (Max) 128 GB
Memoria Espandibile Micro SD Fino a 1000 GB

DISPLAY

Pollici 6.9
Risoluzione 1440 x 3200 pixel
Densità Pixel511 ppi
Tipo Dynamic AMOLED
Colori 16 milioni
Protezione Gorilla Glass 6

FOTOCAMERA e VIDEO

Megapixel 108 Mp + 48 Mp + 12 Mp
Risoluzione 12000 x 9000 pixel
Fotocamera Frontale 40 Mp F 2.2
Video Rec. 8K UHD
Opzioni Fotocamera Frontale HDR/Face Detection/Autofocus
Videocamera Frontale 4K (2160p), 60fps

BATTERIA

Tipo LiPo
Ampere 5000 mAh

Caratteristiche

Sul profilo abbiamo una scocca in alluminio lucida, che incastona perfettamente due lastre di vetro Gorilla Glass 6. Questo è curvo su entrambi i lati, ma in realtà la curvatura è pronunciata principalmente sul retro e questo aiuta ad avere una presa più salda, nonostante le dimensioni davvero importanti dello smartphone. Lo smartphone rimane infine impermeabile e resistente alla polvere, secondo lo standard IP68.

Presente poi un lettore di impronte digitali ultrasonico, rapido e abbastanza preciso, ma sempre della dimensione di un polpastrello: bisogna quindi prenderci l’abitudine per “colpire” al primo colpo l’area utile.

In confezione troviamo il cavo USB C e il suo alimentatore che supporta la ricarica fino a 45W (con la ricarica fast, 25W altrimenti) e un paio di ottime cuffie AKG stereo in-ear, con i vari adattatori.

Il suo enorme presso si avvicina molto ai 1440€, un prezzo non da poco di sicuro. La scelta se prenderlo o meno sta solo a voi.

FONTE: https://www.hdblog.it/schede-tecniche/samsung-galaxy-s20-ultra-5g_i4290/

FONTE: https://www.androidworld.it/recensioni/samsung-galaxy-s20-ultra/

Samsung S20. La Samsung non si ferma mai!

Oggi parliamo di un top di gamma che è uscito da poco, il Samsung Galaxy S20 (che ha ben 3 varianti: quella che esamineremo oggi, S20 Plus e S20 Utra), e, come sempre, la Samsung non ci delude mai. Esploriamo insieme questo nuovo device e vediamo insieme le sue caratteristiche positive e negative. Andiamo.

Specifiche Tecniche

GENERALI

Sistema Operativo Android 10 Samsung One UI 2.1
Dimensioni 151.7 x 69.1 x 7.9 mm
Peso 163 grammi
Resistenza all’acqua

RETE

SIM Nano – eSIM
HSPA+
LTE
Max Upload Speed 150 Mbps
Max Download Speed 2000 Mbps

DATI TECNICI

Processore 2x 2.73 GHz Mongoose M5 + 2x 2.4 GHz Cortex-A76 + 4x 1.9 GHz Cortex-A55
Chipset SAMSUNG Exynos 990
64 Bit
GPUMali-G77 MP11
RAM 8 GB
Memoria (Max) 128 GB
Memoria Espandibile Micro SD

DISPLAY

Pollici 6.2
Risoluzione 1440 x 3200 pixel
Densità Pixel 563 ppi
Tipo Dynamic AMOLED
Colori 16 milioni
Protezione Gorilla Glass 6

FOTO e VIDEO

Megapixel 12 Mp + 64 Mp + 12 Mp
Risoluzione 4000 x 3000 pixel
Fotocamera frontale10 Mp F 2.2
Videocamera Frontale 4K (2160p), 60fps
Opzioni Fotocamera Frontale HDR/Face Detection/Autofocus
Video Rec.8K UHD

BATTERIA

Tipo LiPo
Ampere 4000 mAh

Caratteristiche

Analizziamo per prima cosa la meravigliosa costituzione fisica di questo S20. Abbiamo un profilo metallico che percorre tutta la cornice dello smartphone ad incastonare due vetri. Se quello posteriore è abbastanza curvato sui lati per migliorare la presa, quello frontale ha invece una curvatura solo appena accennata. In più lo smartphone è ancora una volta resistente ad acqua e polvere secondo lo standard IP68.

È poi ovviamente ancora disponibile l’uscita video tramite porta USB-C 3.1. Esiste anche una variante 5G (più costosa), ma questa volta ci siamo concentrati sul modello 4G. Mancano la radio FM e il jack audio da 3,5 millimetri, come ormai consuetudine per questa tipologia di prodotti. Il lettore di impronte ultrasonico sotto al display è abbastanza preciso e rapido.

La confezione di questo smartphone contiene un alimentatore (abbastanza compatto) da 22,5W un cavo USB-C/USB-C e un paio di ottime cuffie AKG in-ear.

Il prezzo è una delle note davvero dolenti di questo smartphone, infatti arriva ai quasi 1000€, decisamente tanto.

FONTE: https://www.hdblog.it/schede-tecniche/samsung-galaxy-s20_i4293/

FONTE: https://www.androidworld.it/recensioni/samsung-galaxy-s20/

LG V60 ThinQ. Un Dual Screen della LG.

L’azienda coreana LG non fa dimenticare il suo nome sul mercato degli smartphone, infatti con questo nuovo dispositivo si torna a parlare di lei. Oggi parleremo del nuovo LG V60 ThinQ (addirittura Dual Screen). Vediamo insieme di che tipo di dispositivo si tratta.

Consideriamo insieme le sue specifiche tecniche e quali novità ha lanciato sul mercato egli smartphone. Iniziamo dalle specifiche tecniche che danno un quadro generale del dispositivo e delle funzioni che si possono svolgere con esso.

Specifiche Tecniche (modello senza Dual Screen)

  • dimensioni e peso:
    • 169,3×77,6×8,9mm per 214 grammi
  • OS:
    • Android 10
  • display:
    • P-OLED FullVision da 6,8″ 20,5:9 FHD+ 2460×1080, 395ppi
  • SoC:
    • Qualcomm Snapdragon 865
    • modem Snapdragon X55
  • RAM:
    • 8GB
  • memoria interna:
    • 256GB espandibile fino a 2TB tramite microSD
  • connettività:
    • 5G, WiFi 6, Bluetooth 5.1, NFC, USB-C
  • sensore delle impronte digitali:
    • integrato nel display
  • audio:
    • speaker stereo, 4 microfoni, HiFi Quad DAC a 32-bit, LG 3D Sound Engine
  • HDR10+
  • resistenza:
    • MIL-STD 810G, IP68
  • Radio FM:
  • fotocamera anteriore:
    • 10MP f/1,9, pixel da 1,22um, 72,5°
  • tripla fotocamera posteriore:
    • 64MP f/1,8, pixel da 0,8um, 78° (Pixel Binning a 16MP)
    • 13MP grandangolare f/1,9, pixel da 1,0um, 117°
    • Z Camera ToF Receiver / Emitter
    • Registrazione video 8K
  • batteria:
    • 5.000mAh con Quick Charge 4+
  • altro:
    • modalità Desktop, Steady Cam, AI Cam, Google Lens
  • colorazione:
    • Classy Blue

Specifiche Tecniche (modello Dual Screen)

  • dimensioni e peso:
    • 175,9x86x14,9mm per 134 grammi
  • contatto:
    • USB-C
  • chiusura:
    • Freestop Hinge 360
  • Cover Display:
    • 2,1″ mono
  • display:
    • P-OLED FullVision da 6,8″ 20,5:9 FHD 2460×1080, 395ppi
  • colorazione:
    • nera

Caratteristiche

LG V60 ThinQ 5G è uno smartphone Android di fascia elevata che è stato annunciato il 26 febbraio 2020. Fra alcune sue importanti caratteristiche c’è il Qualcomm Snapdragon 865 con tanto di modem compatibile con le reti 5G (cosa non scontata). Ma soprattutto c’è quello che si chiama LG Dual Screen, una soluzione che ne amplia, e di parecchio, le possibilità d’uso.

Che dire, apparte che è davvero un buon device (anche se per ora il suo prezzo non è conosciuto). Il colosso Coreano non ci lascia di sicuro con l’amaro in bocca, e come sempre si fa valere sul mercato degli smartphone.

FONTE: https://www.hdblog.it/smartphone/articoli/n517366/lg-v60-thinq-5g-ufficiale-caratteristiche-prezzo/

FONTE: https://www.tuttoandroid.net/tag/lg-v60-thinq-5g/

Samsung Galaxy A21. Si allarga la famiglia.

Come sempre la Samsung non delude mai e sforna un nuovo device ogni volta che ne è possibile. Ora è la famiglia A (arricchita di parecchi smartphone) che si allarga lasciando il posto al nuovo A21. Scopriamolo insieme.

Specifiche tecniche

  • Display AMOLED con risoluzione HD+ e foro per la fotocamera anteriore;
  • SoC Exynos 7904;
  • 4GB di memoria RAM;
  • 64GB di spazio di archiviazione espandibile tramite microSD;
  • Quadrupla fotocamera posteriore con doppio LED flash;
  • Singola fotocamera anteriore integrata in un foro sul display;
  • Batteria da 4.000 mAh;
  • Sensore per il riconoscimento delle impronte digitali posteriore.

Caratteristiche

Nella parte frontale dello smartphone abbiamo il display con un notch particolare. Ha un foro posto in alto a sinistra adatto per l’appunto ad ospitare la fotocamera frontale. Nella parte retrostante del telefono disponiamo di ben 4 sensori adatti a fare foto e video (le cui peculiarità però sono per adesso sconosciute). Sempre nella parte dietro del device abbiamo un altro tipo di sensore, il sensore elle impronte digitali scelta saggia visto l’avvento prematuro del sensore nello schermo sui device di fascia medio-bassa).

Anche se le informazioni che abbiamo riguardo a questo nuovo smartphone sono poche possiamo di sicuro dedurre che il prezzo sia contenuto. Un acquisto del genere non sarà di certo estremamente dispendioso come una delle ultime uscite della samsung: il Samsung Galaxy Z Flip (clicca qui per vedere l’articolo). Probabilmente si manterrà intorno (o al di sotto) dei 200€, come più o meno tutti i dispositivi della fascia medio-bassa della Samsung.

FONTE –> https://www.androidworld.it/2020/03/03/samsung-galaxy-a21-primi-render-705994/